Curriculum Vitae

Fulvio MassanoNato a Torino il 25-06-1952.

Dopo il Liceo e alcuni anni alla Facoltà di Architettura, ha collaborato a lungo con la compagnia teatrale “Il Dottor Bostik” di Torino, realizzando dal 1979 spettacoli teatrali di teatro di figura costruendo le scenografie, i meccanismi e i pupazzi e animandoli in scena.

La continua ricerca in questo campo lo ha portato a cimentarsi con problemi e tecniche diverse, usando anche i materiali più svariati: legno, metalli, polistirolo, poliuretano, ecc.

Il confrontarsi con il Teatro ufficiale e con registi già affermati (Missiroli, Navello, Schirinzi, Ambrosini), con scenografi (Enrico Job e Toffolutti ) e tecnici professionisti delle luci, del suono e della scenotecnica è stato determinante nella crescita e nelle esperienze teatrali e di lavoro.
 

  • Dal 1979 al 1994, fonda e collabora con la Compagnia Teatrale “Il Dottor Bostik” di Torino.
     
  • 1979 Collabora con il Teatro Stabile di Torino nello spettacolo “I Giganti della Montagna” di Pirandello con la regia di M. Missiroli.
     
  • 1981/82    Per lo spettacolo “Andersen” (regia di Tino Schirinzi) costruisce pupazzi e scenografie in movimento.
     
  • 1982    “Le avventure di Cipollino” (Il Dottor Bostik)
     
  • 1983    “Pierino e il lupo” (Il Dottor Bostik)
     
  • 1983/84    Per il Teatro Stabile di Torino nel “Doctor Faustus” (regia di F. Ambrosini) realizza pupazzi in gomma, fra cui un cavallo di dimensioni naturali
     
  • 1984 Realizza il pupazzo “Signor Bonaventura” per la Mostra del Fumetto di Lucca.
     
  • 1984  “Qui comincia l’avventura del Sig. Bonaventura” spettacolo di marionette (costruisce i pupazzi e le scene)
     
  • 1985  “Sospesi a un filo”, Mostra di Marionette e Pupazzi al Teatro Nuovo.
     
  • 1985 “In generale un naso” (Il Dottor Bostik)
     
  • 1986 “Capolinea ” (Il Dottor Bostik).  Vince il I° premio al Festival Nazionale Teatro per Ragazzi di Padova.
     
  • 1987 “La casetta in Canadà” (Il Dottor Bostik)
     
  • 1988 “Comune multiplo” (Il Dottor Bostik)
     
  • 1989 “L’Amour flou” (Il Dottor Bostik)  
     
  • 1990 « Acqua » (Il Dottor Bostik)  
     
  • 1991 “Nel Blu” (Il Dottor Bostik)  
     
  • 1993 Per “EXPERIMENTA 93” realizza un motore a 6 cilindri in plexiglass trasparente, in movimento.
     
  • 1994 sculture mobili con giochi d'acqua per il Parco Giò all'ex Zoo di Torino
     
  • 1995 ”Torino in guerra” Mostra alla Mole Antonelliana - Museo del Cinema di Torino: realizza gli effetti speciali di un bombardamento con luci e oggetti in movimento sul pubblico sotto la cupola centrale.
     
  • 1996/97 Tiene per il Comune di Torino nelle Scuole Elementari e Medie Statali corsi di costruzione di pupazzi in gommaspugna e in materiali di recupero.
     
  • 1997 Realizza un pupazzo-ciclista in movimento
     
  • 1998 “Forza Motrice”, mostra su Galileo Ferrarsi al Castello di Venaria Reale: realizza pupazzi con meccanismi in movimento
     
  • 1999 “Spaciafurnel”, Ecomuseo dello Spazzacamino di Locana: realizza un teatrino meccanico sulla storia dello spazzacamino composto da burattini in legno, ombre cinesi e scenografie in legno, tutto in movimento, supportato da musiche, voci e luci, gestite in automatico da una centralina computerizzata.   
     
  • 2000  “Torino città d’acque”, Mostra ambientata nel parco dell’ex giardino zoologico di Torino: realizzata con pupazzi e meccanismi in movimento nella vasca “degli ippopotami”, con scenografie e giochi interattivi.
     
  • 2000 “Tempietto crematorio” in legno (su progetto del 1910) per la Socrem - Società per la cremazione di Torino
     
  • 2001 “Raz1", pupazzo in gommaspugna rappresentante un personaggio del cartone animato “Aida degli alberi”. “Raz2" pupazzo in polistirolo scolpito (dimensioni: 200x250x160cm) per la cooperativa "Lanterna Magica"
           
  • 2002 “Centro visite del parco di Superga” allestimento della mostra Il Bosco dei Sensi": elementi scenografici, pupazzi e marchingegni interattivi sul tema "i 5 sensi".
     
  • 2003 “Macchina idraulica per i test sulle pietre”, realizzata per il Politecnico di Torino
     
  • 2004 “Scarti”: scenografia dello spettacolo teatrale
     
  • 2005  “Centro visite del parco di Superga”: Ampliamento della mostra
     
  • 2006 “Mangiafuoco”: realizzazione di un caminetto scenografico e animato, in legno, ferro acidato e pietra     

FULVIO MASSANO – STRADA SAN VITO 196/3 – 10133  TORINO
P.IVA 07691470012    Tel. 011 6603072  Cell. 339 6069827